Carta d'identità

 

RILASCIO E RINNOVO CARTA DI IDENTITA’

 

UFFICIO COMPETENTE

Comune di Cecina – ufficio stato civile Piazza della Liberta’

lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30

giovedi dalle ore 15:30 alle ore 17:30

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE

Presentarsi personalmente all'ufficio nell'orario di apertura al pubblico. Il cittadino minorenne deve essere accompagnato da entrambi i genitori (in caso di richiesta del documento con validità per l'espatrio) o da un solo genitore (in caso di richiesta NON valida per l'espatrio).

Se il cittadino è interdetto deve essere accompagnato dal tutore

INFORMAZIONI NECESSARIE

La carta d'identità si ritira immediatamente, ed è valida dalla data del rilascio : 3 anni per i minori da 0 a 3 anni 5 anni per i minori da 3 a 18 anni 10 anni per i maggiorenni .

Rinnovo: la carta di identita' puo' essere rinnovata fino a sei mesi (180 giorni) prima della scadenza.

Il rilascio è possibile anche per i cittadini non residenti ma temporaneamente dimoranti nel Comune previo nulla osta del Comune di residenza. In questo caso occorrono 4 fotografie e il rilascio non è immediato.

Se la carta d'identità precedente alla data del 26/6/2008 non era ancora scaduta, non occorre rinnovarla ma viene apposto un timbro da parte dell'Ufficio che ne proroga la validità per ulteriori 5 anni. Questo timbro però non è riconosciuto da alcuni Paesi esteri come valido ai fini dell'espatrio e pertanto, qualora si intenda utilizzare tale documento per recarsi all'estero, è consigliabile chiedere il rilascio di una nuova carta d'identità valida ai fini dell'espatrio, che avrà una validità decennale o munirsi di un altro documento valido per l'espatrio ( ad esempio il passaporto). In caso di espatrio con figli di età inferiore a 14 anni, al fine di semplificare i controlli alla frontiera, è consigliabile munirsi di un estratto di nascita con le generalità complete che comprovi la potestà genitoriale sul minore oppure chiedere che siano riportati i nomi dei genitori sulla quarta facciata del documento.

Il cittadino maggiorenne che richiede il rilascio di carta d'identita' valida per l'espatrio nei paesi della comunita' europea dichiara a tal fine che non si trova nelle condizioni ostative di cui all'art. 3 lett. b/d/e/g/ della legge 1185/1967.

Quando il richiedente è minorenne, i genitori firmano direttamente allo sportello l' atto di assenso all'espatrio del figlio e la dichiarazione di assenza di cause ostative.

 

La carta d'identità valida per l'espatrio consente l'accesso ai seguenti paesi: PAESI UE: Austria,Belgio,Bulgaria, Cipro,Danimarca,Estonia, Finlandia,Francia,Germania,Grecia,Irlanda,Lettonia, Lituania,Lussemburgo,Malta,Olanda,Polonia,Portogallo,Regno Unito,Rep.Ceca,Romania,Rep.Slovacca, Slovenia,Spagna,Svezia,Ungheria.

ALTRI PAESI: Albania, Bosnia,Erzegovina,Croazia, Egitto(gite organizzate), Gibilterra,Islanda,Liechtenstein,Marocco

(gite organizzate), Princ.Monaco,Norvegia,Svizzera,Tunisia(gite organizzate),Turchia. Per questi ultimi paesi, poichè gli accordi internazionali fra l'Italia e gli altri paesi potrebbero cambiare, si consiglia la verifica nel sito della Polizia di Stato o presso l' Ufficio passaporti della Questura o visitare il sito " viaggiare sicuri".

REQUISITI

La carta d'identità può essere rilasciata a tutti i cittadini residenti o temporaneamente dimoranti nel Comune a prescindere dall'età

NORMATIVA

Regio Decreto 18/06/1931 n. 773

Legge 21/11/1967 n. 1185

Decreto legge 25/06/2008 n. 112

Circolare 26/6/2008 n. 8