cecina tourist card
TURISMO

Cecina Tourist Card: opportunità di sconti e attività gratuite per chi alloggia nelle strutture ricettive del Comune

Mar, 01 Giugno 2021
L’iniziativa è al suo secondo anno ed ha l’obiettivo di promuovere il nostro territorio

Eventi, sconti negli esercizi commerciali e nei principali luoghi di attrazione, accesso alle strutture sportive e ai luoghi della cultura come San Vincenzino e il Museo Archeologico: tutto in una card per i turisti che scelgono le strutture ricettive cecinesi a partire da martedì 1 giugno. Una card, chiamata appunto “Cecina Tousrit card”, che darà accesso ad una serie di riduzioni e pacchetti.

“Lo scorso anno, nel post emergenza Covid, con il prezioso supporto delle associazioni di categoria – ha detto il vicesindaco Antonio Giuseppe Costantino – abbiamo realizzato una serie di iniziative concrete per favorire la ripartenza. Tra queste, la Tourist Card è stata una di quelle che ha avuto più successo per cui abbiamo deciso di riproporla. E’ completamente gratuita ed ha come obiettivo quello di promuovere il nostro territorio mettendo insieme tutte le opportunità che offre”.

Il pacchetto comprende anche le strutture sportive che saranno quindi messe a disposizione di tutti gli atleti che scelgono Cecina per allenarsi anche nel periodo estivo.

“Ricordo – sottolinea il vicesindaco Antonio Giuseppe Costantino – che il Museo archeologico, il parco archeologico di San Vincenzino, il teatro comunale De Filippo e la ludoteca comunale Fantàsia sono gratuiti per almeno tutto il 2021. Un investimento culturale importante che abbiamo fatto come Amministrazione grazie al quale non saranno previsti biglietti a pagamento per le visite ai musei cecinesi così come per gli spettacoli al De Filippo che non si sono mai fermati (su piattaforme online) nonostante la chiusura a causa del Covid-19 della struttura comunale al pubblico. Ma non solo, stiamo inoltre finendo di allestire un ricco programma di eventi, fiere e manifestazioni di natura turistica, culturale e sportiva che a breve promuoveremo ufficialmente”.

Le adesioni da parte degli esercizi commerciali interessati e di chiunque voglia partecipare offrendo sconti o attività gratuite possono ancora pervenire all’indirizzo turismo@comune.cecina.li.it (anche per coloro che avevano già aderito lo scorso anno è necessario inviare una nuova email di conferma). Lo sconto minimo da garantire è pari almeno al 10%.

Gli esercizi commerciali aderenti riceveranno una vetrofania per segnalare al turista che la Cecina Tourist Card è accettata presso la propria struttura. La carta sarà gratuita e nominativa e riporterà un QR code con cui il turista potrà collegarsi alla pagina del sito internet del Comune dedicata alla carta. Tale pagina conterrà l’elenco degli esercizi aderenti suddivisi per macro categoria merceologica, una serie di indicazioni aggiuntive sui luoghi da visitare, sui ristoranti e gli alberghi, nonché altre curiosità sui luoghi da visitare e sugli eventi organizzati dal Comune.

Le strutture ricettive, per rendere più agevole il servizio, potranno ritirare le Tourist Card presso l'Ufficio Turistico del Comune di Cecina, in piazza Sant'Andrea 6, a Marina di Cecina