Al De Filippo doppio appuntamento venerdì 19 febbraio

Lo spettacolo "Silenzi di guerra" con Renato Raimo alle 10 per le scuole e alle 21 per tutti

Lun, 25 Gennaio 2016
Gli eventi organizzati dal Comune di Cecina

 Venerdì 19 febbraio doppio appuntamento  con lo spettacolo teatrale “Silenzi di guerra”  testo di Federico Guerri e riadattamento scenico di Renato Raimoper la regia di Marco Grigoletto e musica di Marco Lo Russo. Alle 10.00 è infatti prevista al “De Filippo”, una matinée rivolta agli studenti delle scuole cittadine e alle 21.00 lo spettacolo aperto a tutti. Dopo il cinema e la tv, l'attore e regista pisano Renato Raimo torna al primo amore - il palcoscenico - e porta in scena una performance storica di impegno civile. La storia ha per protagonista un professore universitario, che per inseguire il figlio, impegnato nel primo conflitto mondiale, porta i propri passi sulle orme dei soldati. a cento anni dalla Grande Guerra si rinnova il ricordo di coloro che si sacrificarono per la Patria, costretti ad abbandonare gli amori, le madri e i padri, gli amici, la propria gioventù. Renato Raimo  deve la sua notorietà al piccolo schermo come protagonista nella serie "Centovetrine" e le tante apparizioni in fiction quali: Don Matteo, il Commissario Manara, Carabinieri ecc; il suo volto è comunque noto anche al Cinema per alcuni ruoli in film come l'ultimo in ordine di tempo dal titolo "L'aquilone di Claudio" che affronta un tema delicato e toccante. L'appuntamento di evento di venerdì rientra fra le attività legate alla spettacolazione teatrale organizzata dal Comune di Cecina in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo. Info e prenotazioni 328 9429408 dal lunedì al venerdì 10-13 e 16-18.