DATABASE TURISMO
IL PROGETTO

Turismo: il Comune chiede a tutti gli operatori di iscriversi gratuitmente ad un database

Mar, 30 Marzo 2021

L’Amministrazione Comunale pensa a fare rete in ambito turistico. E lo fa dando la possibilità agli operatori che hanno la sede dell’attività all’interno del Comune di Cecina di richiedere l’iscrizione, a carattere completamente gratuito, presso il database per il “Turismo e attività complementari a fini di informazione, supporto e aggiornamento delle attività promosse dal Comune di Cecina, dall’ambito territoriale Costa degli Etruschi e dalle Agenzie regionali di promozione turistica”.

Le attività destinatarie della presente iniziativa sono le strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere (comprensivo di locazioni turistiche), gli stabilimenti balneari, le agenzie di viaggi e turismo, le professioni turistiche abilitate, le aziende agricole/artigiani alimentari che svolgono accoglienza turistica, i noleggi turistici (natanti, NCC, bus, etc), altri operatori economici non ricompresi e comunque inerenti al settore turistico e le strutture di servizio (ristoranti/bar/pub/ristori/etc).

Gli interessati sono invitati a presentare la modulistica IN ALLEGATO debitamente compilata, indirizzandola all’indirizzo mail turismo@comune.cecina.li.it

“Valutato che molte comunicazioni non riescono a raggiungere i destinatari delle singole iniziative – spiega il vicesindaco e assessore al Turismo Antonio Giuseppe Costantino – abbiamo ritenuto opportuno procedere alla creazione di un database dei soggetti del territorio comunale che operano nel turismo a vario titolo e dei soggetti che svolgono attività ad essi complementare, su base completamente facoltativa e con possibilità di modifica, integrazione e revoca in qualsiasi momento, da strutturare, conservare e gestire a cura dei servizi comunali nell'espletamento delle attività di competenza in materia di turismo, al fine di garantire ed ottimizzare la pronta diffusione di informazioni aggiornate su normativa e discipline, proposte, webinar, corsi di formazione, iniziative di ambito o regionali, e quant’altro possa essere utile alle attività sul territorio comunale operanti nel turismo. Uno degli obiettivi dell’Amministrazione infatti, così come dimostra la sottoscrizione del protocollo di intesa #CecinaRiparte da parte del Comune di Cecina e delle associazioni di categoria, è proprio quello di agevolare il più possibile la ripresa dei settori del commercio, dell’artigianato, dell’agricoltura e del turismo”.

Allegati: