conferenza stampa
TURISMO

Cecina Tourist Card: opportunità di sconti e attività gratuite per chi alloggia nelle strutture ricettive del nostro territorio

Ven, 26 Giugno 2020

Eventi, sconti nei principali luoghi di attrazione, accesso alle strutture sportive e ai luoghi della cultura come San Vincenzino e il Museo Archeologico: tutto in una card per i turisti che scelgono le strutture ricettive cecinesi. A partire dal 1 luglio ai turisti sarà consegnata la Cecina Tourist Card che darà accesso ad una serie di riduzioni e pacchetti. Hanno già aderito realtà importanti come l’AcquaVillage, il parco Gallorose, la pista di go kart, la scuola di surf e sport acquatici di Spot One, Tuscany Love Bike per le escursioni su due ruote e molti altri. Ma le adesioni sono ancora aperte e chiunque voglia partecipare offrendo sconti o attività gratuite può scrivere a turismo@comune.cecina.li.it.

“Nel post emergenza Covid – ha premesso il vicesindaco Antonio Giuseppe Costantino – abbiamo pensato di procedere ad una serie di iniziative per favorire la ripartenza. Insieme alle categorie abbiamo siglato un protocollo d’intesa #Cecinariparte. E tra le prime iniziative concrete che ci troviamo a lanciare c’è proprio questa Tourist Card che, voglio sottolineare, è completamente gratuita. L’obiettivo è promuovere questo territorio mettendo insieme tutte le opportunità che offre”.

“Si tratta di un’esperienza interessante che arriva in un’estate particolarmente complessa – commenta Massimo Marini, ConfEsercenti -. Una simile situazione può essere affrontata solo con l’impegno coeso di tutti gli attori e questa card è un fatto concreto e positivo che guarda al futuro in ottica di aumentare la competitività del nostro territorio. Un territorio dove, è sempre bene sottolineare, l’impatto della pandemia è stato limitato, una della zone meno colpite del nostro Paese”.

“La collaborazione con l’Amministrazione Comunale – aggiunge Catia Giannoni, ConfCommercio – è stata positiva da subito. Cecina è il polo commerciale più importante della provincia e questa tourist card può mettere in risalto tutte le opportunità che offre questo territorio. Riuscire ad essere operativi e mettere in campo delle idee è fondamentale, con la consapevolezza che stiamo lavorando tutti insieme nella stessa direzione”.

“Abbiamo sposato questo progetto con convinzione – dice Paolo Garzelli, Cna -. La stagione in corso punta alla salvaguardia, ma questo è un primo passo che ci permette di sperimentare e poter programmare con il dovuto anticipo la stagione 2021, è una porta che si apre e che potrà essere ampliata negli anni a venire”.

Nel pacchetto ci sono anche le strutture sportive, che saranno quindi messe a disposizione di tutti gli atleti che scelgono Cecina per allenarsi anche nel periodo estivo. “Così come saranno inseriti gli spettacoli gratuiti di teatro diffuso – aggiunge l’assessore alla Cultura Lucia Valori – che stiamo organizzando, concerti e incontri su temi ambientali. Stiamo allestendo un ricco programma di eventi che a breve promuoveremo ufficialmente, un risultato affatto scontato data la situazione di partenza e i tempi con cui abbiamo potuto lavorarci”.

Allegati: