Mostra Santini Del Prete

mostra santini del prete 2022
Data evento: 
da Giovedì, 5 Maggio 2022 - 5:30pm a Giovedì, 2 Giugno 2022 - 5:30pm
Luogo: 
Centro Espositivo

Giovedì 5 maggio alle ore 17:30, si terrà l'inaugurazione della mostra de "I Santini Del Prete" intitolata "Stazione Terra", un percorso celebrativo presso il Centro Espositivo di Cecina.

Ore 18:00 performance con la partecipazione del violinista Alessandro Arieti.

I Santini Del Prete:

Il sodalizio è nato nel 1992 quasi fatalmente per la curiosa complementarietà dei cognomi di Franco Santini e Raimondo Del Prete, accomunati dalla stesso mestiere di ferroviere e da una comune passione per la mail art, l'arte visiva e la diffusa creatività contemporanea. Si dilettano quali rappresentanti militanti della Non-arte che non è in contrapposizione all'arte, ma bensì in armoniosa dialettica per il completamento degli opposti. Si esprimono con azioni, video, installazioni, opere fotografiche e pittoriche.

La mostra:

Quando durante un’intervista fu chiesto al produttore e regista americano John Ford come fosse giunto a Hollywood, nella più grande industria del cinema mondiale, la risposta fu brevilinea e quantomeno spiazzante: “In treno”, disse, accennando un sorriso. E’ proprio da un binario, che il duo de I Santini Del Prete è giunto alla celebrazione del trentennale di carriera, una tappa importante, un momento da sottolineare per la sua longevità in un percorso significativo e fruttuoso. Di fronte a Franco Santini e a Raimondo Del Prete non è facile capire se guardarsi indietro, osservare il presente, o pensare al futuro; divengono questi, tre sguardi temporali differenti tra loro e incredibilmente lucidi, che da sempre hanno motorizzato il pensiero dell’essere umano ma che in questo giocoso duo si soffermano in tre differenti stazioni. Ogni volta che ci mettiamo cioè a riflettere sul passato, a osservare il presente o a immaginarci il futuro, i momenti stessi della riflessione generalmente non si afferrano mai, diventando sfuggenti e contaminati, in quanto essi stessi sobbalzano in un continuo movimento inafferrabile. Nel caso de I Santini Del Prete invece, grazie al loro modo di intendere questo strano percorso che caratterizza tutti noi, ogni riflessione ha il suo punto d’approdo, e ogni immagine che a galla oltrepassa la nostra cognizione temporale spesso troppo superficiale, riesce ad avere il suo tempo di sosta. Il duo dei non-artisti, attraverso l’immediatezza d’immagine della loro storica divisa, viaggiano lungo un percorso iconologico a tappe che inizia trent’anni fa, e che li porta adesso nell’immaginaria Stazione Terra, luogo di sosta in cui si trovano a raccontare, stupefatti e contemplativi, le febbri e le intossicazioni del nostro pianeta. Lo guardano, lo osservano, lo toccano con mano e lo comprendono a pieno mentre il globo stesso si sgonfia e brucia sotto i mali che ne minano l’esistenza. Ed è proprio il tema dell’ambiente che diviene protagonista nel ciclo delle loro ultime creazioni, e che con la medesima schiettezza di sempre, raffigurano umilmente e scherzosamente in paralleli storici stavolta coi grandi maestri del passato.

 Da giovedì 5 maggio a giovedì 2 giugno, presso il Centro Espositivo di Cecina dalle ore 17:00 fino alle ore 19:30, escluso i lunedì.

www.isantinidelprete.org

facebook: https://www.facebook.com/centroespositivocecina

Altre immagini
Tipo evento: