Palazzetto dei congressi

Palazzetto dei congressi

Recentemente ristrutturato, si trova in piazza Guerrazzi. Ospita al piano terra il centro di formazione Arti Visive e al piano superiore le sedute del consiglio comunale. La sala, intitolata a Primetta Cipolli, è caratterizzata da un affresco firmato da Sirio Bandini negli anni '70, simbolo dell’edificio che reca una frase di Bertold Brecht: “Se si deve cantare nei tempi oscuri, allora si deve cantare dei tempi oscuri”. Oltre ad essere sede del consiglio comunale, la sala al piano superiore - 200 posti a sedere - è utilizzata come luogo di ritrovo per incontri culturali e politici, assemblee studentesche ed eventi pubblici. Dotata di attrezzature multimediali con strumentazione per proiezioni e registrazione audio.

Per maggiori informazioni consultare la Delibera di giunta e contattare la Segreteria del Sindaco ai numeri: 0586611235  -  0586611214  -  0586611230

 

Allegati: