Pianificazione urbanistica

Garante
ll Garante dell'informazione e della partecipazione, come esplicitato negli articoli 37 e 38 della Legge Regionale Toscana del 10 novembre 2014, n. 65 e succ. mod. e int., ha il compito di assicurare la conoscenza effettiva e tempestiva delle scelte e dei supporti conoscitivi, relativi alle fasi...
Il Piano Particolareggiato della Costa e degli Arenili è finalizzato alla pianificazione delle aree del demanio marittimo ad uso turistico ricettivo per l'ordinato svolgimento dell'attività balneare, per la salvaguardia delle risorse ambientali interessate, per l'integrazione formale e funzionale...
Logo piano strutturale
Il Piano Strutturale Comunale è lo strumento di pianificazione urbanistica generale del Comune. Tenuto conto delle risorse e delle preesistenze, definisce i principi e le scelte strategiche per la tutela dell’integrità fisica ed ambientale e l’identità culturale, per la salvaguardia, lo sviluppo e...
SCHEDA URBANISTICA C10 - IL CONSIGLIO COMUNALE con la Deliberazione n.52 del 28.07.2017 HA APPROVATO i l Piano di lottizzazione di iniziativa privata riferito alla scheda urbanistica C10. - Conclusa la fase delle osservazioni aperta fino al 23 giugno (ex art. 111 c.3 LRT n. 65/2014. Il Segretario...
Tutti i procedimenti di formazione che interessano gli atti di governo del territorio dove il Garante si inserisce con la sua attività. Qui di seguito si riportano le fasi dei procedimenti dall'adozione fino all'approvazione con i passaggi intermedi. SCHEDA URBANISTICA C30 - PIANO DI LOTTIZZAZIONE...
Logo regolamento urbanistico
Il Regolamento Urbanistico è lo strumento che disciplina le trasformazioni e le utilizzazioni ammesse in ogni porzione del territorio comunale. Decorsi cinque anni dalla sua approvazione perdono efficacia, per espressa disposizione di legge, le previsioni relative “alle trasformazioni degli assetti...
Logo piani attuativi
I Piani attuativi sono strumenti attuativi della pianificazione e specificano le previsioni degli strumenti urbanistici di carattere generale. Essi si articolano in: piani di riqualificazione urbana; piani attuativi per specifiche finalità; piani di lottizzazione.