Commissione per le Pari opportunità, contro la discriminazione e le diseguaglianze

Con deliberazione n. 43 del 27/06/2017  il Consiglio Comunale ha istituito la COMMISSIONE PER LE PARI OPPORTUNITA' E CONTRO LA DISCRIMINAZIONE E LE DISEGUAGLIANZE, in attuazione dello specifico obiettivo di mandato per ilrilancio delle funzioni e delle attività della “Commissione Pari Opportunità”,  rivolta a contrastare ogni forma di discriminazione, verso il consolidamento di una società basata su tolleranza e integrazione, per la diffusione di una cultura del rispetto. La Commissione integra le precedenti esperienze del 2001 e 2009 che riservavano esclusiva attenzione alle pari opportunità tra donna e uomo.

La Commissione attua gli artt. 3 e 51 della Costituzione Italiana, le direttive comunitarie e l’art. 2 lett. b) dello Statuto Comunale che tutelano il principio di parità e ne promuovono la realizzazione, e si pone in linea con le politiche di parità regionali.