Raccolta Tartufi

Raccolta tartufi

Per raccogliere i tartufi è necessario possedere un tesserino abilitante alla ricerca e alla raccolta su tutto il territorio nazionale rilasciato dal Comune di residenza a coloro che hanno superato il 14° anno di età e conseguito l'esame di idoneità previsto dalla L.R. 50/95 per il quale è possibile ottenere informazioni presso gli uffici dell'Amministrazione Provinciale di Livorno.

Il tesserino ha validità 5 anni solari (1 gennaio - 31 dicembre) dalla data di rilascio (per es. un tesserino rilasciato il 3/10/2015 avrà la sua scadenza il 31/12/2019) e può essere rinnovato al termine dei 5 anni.

Ogni anno, prima dello svolgimento dell'attività di ricerca, è necessario effettuare il pagamento della tassa a favore della Regione Toscana. Il versamento ha validità fino al 31 Dicembre dello stesso anno.
 
Se durante un anno non si effettua attività di ricerca e raccolta di tartufi, non è necessario effettuare il pagamento della tassa regionale.
 

N.B. Non sono tenuti a richiedere il rilascio del tesserino coloro che esercitano la raccolta sui fondi di loro proprietà o comunque da essi condotti.

Come ottenerlo

Compilare il modulo di domanda ed allegare:

  • n. 2 marche da bollo da € 16,00 (una da apporre sulla domanda, una sul tesserino al momento del rilascio o del rinnovo quinquennale)
  • € 92,96 di versamento per tassa di rilascio a favore della Regione Toscana su C.C. postale 18805507, con indicata la causale del versamento ("Rilascio o Rinnovo tesserino raccolta tartufi" oppure "Tassa annuale per la raccolta dei tartufi")
  • n. 2 foto formato tessera (solo in caso di rilascio di nuovo tesserino)

Per ognuno dei 5 anni di validità del tesserino (escluso l’anno di rilascio), è necessario effettuare il pagamento della tassa di esercizio di € 92,96 a favore della Regione Toscana, la cui ricevuta deve essere apposta sul tesserino.
 

Dove rivolgersi:

U.O. Sviluppo Economico Suap