Acque di balneazione

Aree balneazione 2017

In ottemperanza a quanto previsto dalla normativa di settore (Decreto Legislativo del 30/05/2008, n.116 "Attuazione della direttiva 2006/07/CE relativa alla gestione della qualità delle acque di balneazione e che abroga la direttiva 76/160/CEE" e Decreto Ministeriale 30/03/2010 "Definizione dei criteri per determinare il divieto di balneazione, nonché modalità e specifiche tecniche per l'attuazione del decreto legislativo 30/05/2008, n.116, di recepimento della direttiva 2006/07/CE, relativa alla qualità delle acque di balneazione"), la Regione Toscana individua annualmente le acque destinate alla balneazione e i relativi punti di monitoraggio.

La fascia costiera del Comune di Cecina è stata suddivisa in otto aree (Buca del gatto IT009049007001, Gorette nord IT009049007002, Gorette sud IT009049007003, Bocca di Cecina IT009049007010, Marina di Cecina IT009049007005, Andalù IT009049007007, Tombolo meridionale IT009049007008, Fosso Nuovo IT009049007009), indicate come "Acque di balneazione", distribuite come nell'immagine a lato.

In ogni acqua di balneazione è stato individuato un “punto di campionamento” dalla Regione Toscana. Precedentemente (mese di aprile) e durante la stagione balneare (dal mese di maggio alla fine del mese di settembre) le acque marine interessate dall'attività balneare vengono controllate periodicamente da ARPAT, con l’effettuazione di un prelievo al mese per ogni area omogenea di balneazione individuata, secondo un rigido calendario stabilito precedentemente. Il campione prelevato viene analizzato per verificare il rispetto dei valori limite previsti per la balneazione, indicati nel D.M. 30/03/2010 e di seguito riportati: Enterococchi intestinali  200 n*/100 ml (Acque marine) - Escherichia coli  500 n*/100 ml (Acque marine). 

Le informazioni sintetiche sulle aree adibite alla balneazione sono scaricabili nelle schede indicate di seguito. Nei pressi dei principali accessi alla spiaggia sono stati inoltre installati dei cartelli contenenti le informazioni riportate nelle suddette schede; accedendo al seguente link (ARPAT - "Dati del monitoraggio"), si possono avere informazioni aggiornate sulle analisi delle acque di balneazione.

Con Decreto Dirigenziale n.13910 del 20/12/2016, la Regione Toscana ha provveduto ad indicare e classificare le acque di balneazione per la stagione 2017.

DIVIETI DI BALNEAZIONE IN ATTO

(Le ordinanze sindacali di seguito riportate sono consultabili nell'area "Albo Pretorio" del sito del Comune di Cecina)

AREA DI BALNEAZIONE ORDINANZA DIVIETO DI BALNEAZIONE  ORDINANZA REVOCA DIVIETO
     

Note alla tabella.

Altre immagini
Acque balneazione loc. Gorette
Acque balneazione loc. Marina di Cecina e Tombolo Meridionale
Acque_balneazione.1
Acque_balneazione.2